Indietro

Test cutaneo Artuvetrin®

Artuvetrin® Skin Test determina a quali sostanze è allergico un cane, iniettando nella cute piccole quantità di diversi allergeni (per via sottocutanea).

Ordina Artuvetrin® Skin Test

Ordina Artuvetrin® Skin Test
Categorie: ,

Artuvetrin® Skin Test  determina a quali sostanze è allergico un cane, iniettando nella cute piccole quantità di diversi allergeni (per via sottocutanea). È quindi possibile valutare se si è sviluppata o meno una reazione locale nel sito di iniezione. Prima di eseguire lo skin test, qualsiasi trattamento che potrebbe alterare i risultati (inclusi prednisone, ciclosporina e antistaminici) deve essere sospeso per 2-6 settimane.

Punti chiave di Artuvetrin® Skin Test:

  • 80 allergeni singoli o miscele disponibili
  • Fornito in fiale da 3 ml (sufficienti per 60 test)
  • Periodo di validità di 6 mesi
  • Consegna entro 10 giorni lavorativi
  • Concentrazioni basate sulla determinazione dei valori soglia per risultati affidabili

Eseguire e interpretare uno skin test

Il test cutaneo viene effettuato sul torace laterale del paziente dopo aver accuratamente rasato un’area di pelo.

In aggiunta alle soluzioni degli allergeni scelti, vengono iniettate in punti diversi della cute una piccola quantità (0,05 ml) di istamina e di soluzione salina (controllo positivo e negativo).

Sono considerati risultati positivi i diametri dei pomfi superiori al valore calcolato secondo la
seguente formula: (diametro maggiore del positivo + diametro maggiore del negativo):2

Quando si valutano le reazioni positive, è importante considerare la dimensione e l’aspetto di ogni pomfo, ma anche verificare se l’allergene specifico sia rilevante nella storia clinica del paziente.

Un singolo paziente può essere allergico a molte sostanze.

  1. Rasare accuratamente un’area di pelo sulla parete laterale del torace. Il test può essere eseguito solo su cute integra.
  2. Numerare i siti di iniezione sulla cute utilizzando un pennarello o una penna a intervalli di distanza di 2,5 cm.
  3. Riempire le siringhe con i diversi allergeni e le soluzioni di controllo. I numeri sulle fiale devono corrispondere ai numeri sulla cute.
  4. Somministrare 0,05 ml di ciascun allergene e delle soluzioni di controllo per via sottocutanea. Dopo l’iniezione apparirà un piccolo pomfo.
  5. Leggere la reazione cutanea dopo 15-20 minuti annotando con un pennarello o una penna qualsiasi aumento delle dimensioni del pomfo.

FAQ

  1. Qual è la data di scadenza di Artuvetrin® Skin Test dopo l’apertura della fiala?

La scadenza è determinata dalla stabilità di ogni specifico allergene. Le date di scadenza specifiche sono indicate su ciascuna etichetta.

  1. Qual è il tempo di attesa per eseguire Artuvetrin® Skin Test dopo una terapia con steroidi, ciclosporina o antistaminici?

Alcuni farmaci veterinari possono interferire con lo skin test. Eventuali farmaci antistaminici o glucocorticoidi devono essere sospesi per almeno 2 settimane prima del test (e almeno 6 settimane per le formulazioni a deposito). ¹

¹Olivery, et al. Evidence-based guidelines for anti-allergic drug withdrawal times before allergen-specific intradermal and IgE serological tests in dogs. Vet Derm 24 (2013) 225–232.

  1. Quali tipi di sedazione possono essere utilizzati e quali non possono essere utilizzati per eseguire Artuvetrin® Skin Test?

Lo skin test, in linea di principio, non è doloroso, quindi non sono necessari analgesici (anestetici). La sedazione è sufficiente, ma il tipo di sedativo deve essere scelto con attenzione.

Non influiscono sui risultati: ¹

Xilazina cloridrato

Medetomidina

Tiletamina cloridrato/Zolazepam cloridrato

Alotano

Isoflurano

Influiscono sui risultati:

Xilazina cloridrato/Ketamina cloridrato

Ketamina cloridrato

Diazepam

Acepromazina maleato

Propofol

¹The ACVD Task Force on Canine Atopic Dermatitis (XVII): Intradermal testing. Vet Immun Immunopath 81 (2001) 289–304.

  1. Come si interpreta Artuvetrin® Skin Test quando il controllo negativo non è 0 mm?

Se un controllo negativo è maggiore di 0 mm, deve essere compensato utilizzando la seguente formula:

(Controllo negativo + controllo positivo) / 2

Per esempio:

Controllo negativo: 6 mm

Controllo positivo: 14 mm

(6 mm + 14 mm) / 2 = 10 mm

Tutti i risultati superiori a 10 mm sono positivi.

  1. Quali farmaci possono essere somministrati senza alterare i risultati di Artuvetrin® Skin Test e del test sierologico?

Secondo le nostre conoscenze, i seguenti farmaci possono essere somministrati a cani o gatti senza alterare i risultati:

Oclacitinib

Lokivetmab

Antibiotici

Farmaci antimicotici

Farmaci per la filaria

Antipulci

Farmaci per la tiroide

Farmaci per il cuore

FANS

Ciò significa che l’uso dei farmaci di cui sopra può essere proseguito normalmente.

  1. I gatti possono essere testati con Artuvetrin® Skin Test e trattati con Artuvetrin® Terapia?

Nei gatti, la patogenesi dei problemi dermatologici dovuti a reazioni indesiderate nei confronti di allergeni ambientali è in gran parte sconosciuta. Pertanto in questa specie l’affidabilità dello skin test non è chiara.

L’utilizzo dell’immunoterapia nei gatti è associato a miglioramenti significativi dei segni clinici (il 60-70% dei gatti mostra un miglioramento) ¹. Questi risultati sono supportati dall’esperienza di alcuni Medici Veterinari che utilizzano l’immunoterapia nei gatti.

¹Efficacy of hyposensitisation in feline allergic diseases based upon the results of in vitro testing for allergen-specific immunoglobulin E. J Amer Animal Hosp Assoc 33(3), 282–288.